Laboratori

Senza titolo jpg 2

Sono aperte le iscrizioni ai laboratori teatrali per tutti coloro che vogliano acquisire specifiche capacità tecniche e abbiano voglia di sperimentarsi e mettersi in gioco attraverso il linguaggio e l’espressione teatrale.
I laboratori per i bambini, adolescenti e giovani vanno ben oltre le semplici tecniche dell’animazione e prevedono pratiche espressive destinate a sviluppare competenze personali, senso-motorie, cognitive, emotive e relazionali.
I  percorsi laboratoriali per adulti sono adeguati ai livelli di partenza e articolati nelle classiche tappe del “cursus” dell’attore:
dalle tecniche di base allo sviluppo delle potenzialità espressive e creative del corpo e della voce, al fine di realizzare una performance teatrale.
Al termine del percorso sarà rilasciato agli iscritti un attestato di partecipazione.

***

laboratori 2018/2019

***

bambini (età 8/10 anni)

Il gioco del Teatro!

laboratorio condotto da 

Cristiana Accardi
 
per la fase propedeutica e Antonio Tucci per la fase di allestimento e realizzazione dello spettacolo

Contenuti
Il laboratorio teatrale per i bambini propone il fare teatro come momento ludico nel quale sentirsi liberi di aprire
la propria espressività e creatività in un clima di divertente collaborazione.

Processo
Voce, gesto, movimento, esercizi relazionali e sviluppo di quelle abilità che fanno riferimento alla creatività e alle capacità di improvvisazione.

Durata
Sedici incontri settimanali di un’ora e trenta minuti ciascuno.

Costo
Costo complessivo del laboratorio: euro 160,00 più Iva
pagabili ogni quattro incontri con la quota di euro 40,00 più Iva

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

dal 10 al 14 settembre dalle ore 17.30 alle ore 19.30

presso lo Spazio Teatrale San Biagio in via F.P. Cespa, 60 Ortona

il laboratorio inizierà la prima settimana di ottobre

***

adolescenti (età 11/13 anni)
Teatrando

laboratorio condotto da
Cristiana Accardi
per la fase propedeutica e Antonio Tucci per la fase di allestimento e realizzazione dello spettacolo

Il laboratorio teatrale per gli adolescenti propone un percorso fatto di corporeità, immaginazione e capacità fabulativa
che ha nella centralità espressiva del ragazzo e del gruppo il suo tema principale.

Processo
Sviluppo delle tecniche espressive e della drammatizzazione; presa di coscienza del proprio corpo;
manifestazione dell’espressività attraverso il gesto, la voce, i suoni, i colori, il racconto, il movimento;
elaborazione di una semplice scrittura scenica con drammatizzazione per lo spettacolo finale.

Durata
Sedici incontri settimanali di un’ora e trenta minuti ciascuno.

Costo
Costo complessivo del laboratorio: euro 160,00 più Iva
pagabili ogni quattro incontri con la quota di euro 40,00 più Iva

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

dal 10 al 14 settembre dalle ore 17.30 alle ore 19.30

presso lo Spazio Teatrale San Biagio in via F.P. Cespa, 60 Ortona

il laboratorio inizierà la prima settimana di ottobre

***

giovani (età 14/19 anni)
La Scena Creativa

laboratorio condotto da
Antonio Tucci e Cristiana Accardi

Il laboratorio propone ai partecipanti la sperimentazione dei passaggi principali di un processo creativo teatrale
ponendo l’accento sulla corporeità e sul vissuto emotivo. Il percorso si baserà sullo studio e la messa in scena
di un testo drammaturgico scelto in base alla composizione del gruppo dei partecipanti.

Processo
Attività riguardante i prerequisiti dell’attore: coscienza della posizione del corpo nello spazio; tecniche di rilassamento,
esercizi respiratori; emissione vocale e corretta pronuncia dei suoni della lingua; esercizi e giochi relazionali; tecniche;
sviluppo delle capacità di improvvisazione e tecniche di costruzione dell’azione; studio di un testo drammaturgico e sua messa in scena.

Durata
Sedici incontri settimanali di due ore ciascuno.

Costo
Costo complessivo del laboratorio: euro 160,00 più Iva
pagabili ogni quattro incontri con la quota di euro 40,00 più Iva

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

dal 10 al 14 settembre dalle ore 17.30 alle ore 19.30 

presso lo Spazio Teatrale San Biagio in via F.P. Cespa, 60 Ortona

il laboratorio inizierà la prima settimana di ottobre

***

adulti
labor attori

Laboratorio teorico-pratico pratico rivolto a chi ha nel teatro l’occasione di dar voce alla propria creatività, ai propri vissuti,
ai propri interessi e bisogni sperimentandosi sull’espressione e la creazione drammaturgica.
Particolarmente consigliato ad insegnanti, educatori ed animatori nel sociale.

Sono previsti due percorsi: uno per principianti e un altro per chi ha già avuto esperienze laboratoriali.

condotto da Antonio Tucci e Cristiana Accardi

Processo

Il laboratorio teatrale ha come contenuti: l’espressione corporea; il gesto e movimento;
la tecnica vocale ed educazione della voce parlata e cantata;
gli esercizi di improvvisazione; l’ascolto e il ritmo;
le tecniche di costruzione dell’azione individuale e collettiva; la presenza dell’attore e la precisione dell’azione;
l’interpretazione drammatica.
Studio di un testo letterario o drammaturgico e sua messa in scena.

Durata
Ventiquattro incontri settimanali di due ore ciascuno.

Costo
Costo complessivo del laboratorio: euro 240,00 più Iva
pagabili ogni quattro incontri con la quota di euro 40,00 più Iva

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

 dal 10 al 14 settembre dalle ore 17.30 alle ore 19.30

presso lo Spazio Teatrale San Biagio in via F.P. Cespa, 60 Ortona

 il laboratorio inizierà la prima settimana di ottobre

***

Tutti i laboratori si concluderanno nel mese di maggio allo Spazio Teatrale San Biagio
con la messa in scena di uno spettacolo sintesi del percorso svolto.

Alla conclusione dei laboratori sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

***

52803_10150291547160456_3500873_o

I laboratori si svolgeranno presso lo Spazio Teatrale San Biagio in via F.P. Cespa, 60 – Ortona (Ch)

***

Per contatti Laboratori Bambini e Adolescenti    Cristiana Accardi 320.0448947

Per contatti Laboratori Giovani e Adulti    Antonio Tucci 338.3359096

***

DSC_1453

Il bottone sulla sciancratura – tratto da Esercizi di Stile di Raymond Queneau / Saggio Laboratorio 2018  (clicca sull’immagine per vedere il video)

DSC_0902

Studio su Giulietta e Romeo di Shakespeare di Shakespeare / Saggio Laboratorio Adulti 2017 (clicca sull’immagine per vedere il video)

DSC_0840

“e tu prendimi, portami con te come un incendio nelle tue abitudini” / Saggio Laboratorio Adulti 2017 (clicca sull’immagine per vedere il video)

DSC_0866

“Il nome sulla punta della lingua” / Saggio Laboratorio Adulti 2015 (clicca sull’immagine per vedere il video)

***

conduzione dei laboratori 

Antonio Tucci
autore e regista teatrale

Regista e autore teatrale della compagnia Teatro del Krak di Ortona con la quale allestisce i propri spettacoli. Svolge l’attività di operatore teatrale nelle scuole di ogni ordine e grado con laboratori, corsi di aggiornamento per insegnanti e attività laboratoriali all’interno dei Progetti POR Abruzzo – Interventi per l’istruzione. Ha collaborato nelle attività didattiche delle cattedre del corso di laurea in Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti. Dirige corsi di comunicazione, formazione per formatori e gestione risorse umane con la società Nexus di Pescara. Ha svolto laboratori teatrali presso il Centro  Diurno  Psichiatrico  della ASL di Lanciano, il Centro Territoriale  di  Educazione Permanente di Lanciano e la Comunità Soggiorno Proposta di Ortona per il recupero dalle tossicodipendenze e dall’alcolismo. Ha diretto nel 2011 il progetto “Oltre la linea d’ombra – Beyond the shadow line”  – European Youth Exchange organizzato ad Ortona dal CSV Chieti e nel 2013/2014 il Comenius Project – Theatre Workshop con il Liceo Classico “G.B. Vico” di Chieti (Italia) e il Liceo “Gorna Banja” di Sofia (Bulgaria). Nel 2016 e 2017 ha condotto i percorsi espressivi nel progetto A.L.D.A., finanziato col fondo politiche regionali alla famiglia Legge 95 a supporto delle donne con problematiche psichiatriche. Dal 1998 è stato direttore artistico di Marinando – Festival Internazionale Teatrale, promosso dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e rivolto alle scuole secondarie di primo grado. Dal 2013 al 2017 ha diretto la Stagione di Prosa del Teatro Tosti di Ortona (Ch). Conduce dal 2011 nel comune di Fiumicello (Ud) il progetto di teatro-comunità “Terra di Racconti”. Ha pubblicato per la Carabba Editrice e ha scritto articoli per la rivista Andersen. Per le sue attività ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali: Premio come miglior spettacolo “Il pescatore a teatro”, Isola di Capo Rizzuto (KR) 1996 organizzato dal MIPAAF; Sipario d’Argento per la migliore messa in scena alla alla XX Rassegna Nazionale del Teatro della Scuola di Serra San Quirico (AN); Campanella d’argento per il miglior spettacolo: Festival “Noi si fa teatro e non solo teatro” di Lanciano (CH) nelle edizioni: 2000 – 2001 – 2005 – 2007- 2008 – 2009; Premio del pubblico come miglior spettacolo al Festival Nazionale del Teatro contro ogni barriera “Il Giullare”, Trani (BT) 2016.

 Cristiana Accardi
educatrice teatrale

Conduce laboratori teatrali in campo educativo e sociale. 
Ha conseguito nel 1985 il Diploma di Maturità Magistrale presso l’Istituto Magistrale “R.Pantini” di Vasto (Ch). Nel 1987 si è perfezionata in teoria, solfeggio e dettato musicale per strumentisti presso il Conservatorio Statale di Musica “G. Rossini” di Pesaro (1987). Nel 1988 ha ottenuto il diploma di qualifica professionale in Animatore Teatrale presso CNOS/FAP, sede regionale Vasto (Ch) e, nel 1997, la qualifica di specializzazione in Tecniche Teatrali e Recitazione presso l’Accademia Internazionale dell’Attore “Permise De Condoire” di Roma (1996/97). Ha frequentato numerose lezioni, seminari e corsi sui linguaggi espressivi e teatrali.
Dal 2003 ad oggi è operatore in attività culturali, artistiche, teatrali, ludiche, aggregative per infanzia e adolescenza presso Comune di Ortona EAS n.28. Dal 2008 è esperta esterna nei Progetti di Teatro-Ragazzi presso le Scuole Primarie e Secondarie di 1° Grado del Comune di Ortona. E’ stata dal 1999 al 2002 operatrice nel progetto “Centro Sociale per Portatori di Handicap” presso la Casa del Giovane “San Giovanni Bosco” di Ortona in affidamento dal Comune di Ortona. Negli anni 2014/2015 ha svolto funzioni di operatrice Socio Educativo e Teatrale nel progetto P.I.P.P.I. – Supporto alla crescita del benessere del  minore e al sostegno alla famiglia (progetto ministeriale per la prevenzione alla istituzionalizzazione dei minori, anni 2014-2015). Nel 2016 e 2017 è stata operatrice Socio Educativo e Teatrale nel progetto A.L.D.A., finanziato col fondo politiche regionali alla famiglia Legge 95 a supporto delle donne con problematiche psichiatriche. Dal 2016 è operatrice Socio Educativo e Teatrale presso il Centro Aggregativo Diurno per giovani con disabilità nel contesto del Piano di Ambiti Distrettuale Sociale di Zona.
Svolge attività di laboratorio teatrale al Teatro del Krak.